Laboratorio della predicazione 2010

 UN LABORATORIO RIUSCITO

Positivo il bilancio del Laboratorio della predicazione dell’IFED

“La predicazione è un servizio comandato da Dio per glorificarlo, mediante l’annuncio dell’evangelo di Gesù Cristo in tutta la Scrittura ed in forme comunicative adeguate, in vista della trasformazione della realtà per opera dello Spirito Santo ed affidato a uomini chiamati che si spendono per il regno di Dio”. E’ stato questo il perimetro esplorato nel Laboratorio della predicazione che si è tenuto a Padova dall’11 al 17 luglio. Promosso dall’IFED (Istituto di Formazione Evangelica e Documentazione), il Laboratorio ha visto un gruppo di uomini incoraggiati dalle rispettive chiese di appartenenza vivere un’intensa settimana di lezioni, seminari, esercitazioni e di feconde conversazioni sul servizio della predicazione.

Siccome ogni predicazione dipende dalla teologia della Parola professata, la settimana è stata scandita dall’esposizione mattutina del Salmo 19 che mette a fuoco le straordinarie caratteristiche della Parola di Dio: perfetta, verace, limpida, giusta e ricca! Un articolato programma di lezioni ha esplorato la responsabilità dello studio del testo biblico, il passaggio dallo studio esegetico alla struttura omiletica, la consapevolezza dei modelli omiletici nella storia della chiesa, le esigenze comunicative dell’annuncio, l’attenzione al contesto ecclesiale, culturale e apologetico, le sfide del proseguimento e dell’impatto della predicazione, la necessità della formazione permanente del predicatore. Particolare enfasi è stata posta sull’esercitazione pratica e sullo sviluppo delle capacità di elaborare schemi omiletici fedeli al testo e al servizio della comunicazione.

Siccome la predicazione avviene sempre in contesti veri, due sere della settimana sono state vissute unendosi ad altrettante chiese evangeliche locali, riunite per il consueto incontro di studio biblico. Due studenti hanno quindi avuto modo di predicare la Parola e la loro esposizione è stata motivo di valutazione collettiva.

Nel commentare l’esperienza vissuta, i partecipanti hanno sottolineato come il Laboratorio sia stato un’occasione preziosa per assimilare un modello biblico e contestualizzato di predicazione che li accompagnerà nel loro servizio futuro alla chiesa. Alcuni hanno osservato il privilegio unico di frequentare un Laboratorio sulla predicazione condotto da 6 predicatori italiani, quindi molto vicino alla realtà concreta della chiesa italiana, oltre al loro desiderio di invitare gli anziani delle chiese e altri giovani predicatori ad iniziative future.

Il Laboratorio ha sicuramente risposto ad un’esigenza che si avverte nelle chiese evangeliche italiane: da un lato di tenere alta la Parola della vita, quindi di onorare la predicazione e riconoscerle il giusto peso che la Scrittura le affida; dall’altro, di avere luoghi ed iniziative di formazione che incoraggino la crescita di coloro che avvertono la chiamata ad annunciare l’evangelo.

About the author