Resoconto laboratorio della predicazione 2016

Laboratorio della predicazione, cantiere di riforma evangelica.

Cosa spinge venti uomini, già molto impegnati nelle vite professionali ed ecclesiali, a partecipare al Laboratorio della predicazione che anche quest’anno l’IFED di Padova ha organizzato? Sicuramente la volontà di mettersi in discussione per crescere come predicatori della Parola di Dio, ma anche la convinzione che il benessere della chiesa e quindi della testimonianza cristiana dipendono non poco dalla fedeltà, dall’incisività e dalla capacità di mobilitazione dell’annuncio dell’evangelo.

Giunto alla sesta edizione, dal 14 al 16 luglio 2016 il Laboratorio è stato un cantiere omiletico in cui si sono tenute lezioni sulla teologia della predicazione, sull’avviamento al lavoro omiletico, sulla preparazione di serie espositive e sull’impatto del sermone. La specificità del Laboratorio è che l’insegnamento e l’interazione sono calati nella vita delle chiese italiane, guidati da pastori italiani, valorizzando l’ampia bibliografia disponibile e collocando la predicazione nelle dinamiche della vita della chiesa e della società. Per coloro che avevano già partecipato ad edizioni precedenti, non sono mancate sessioni di valutazione di materiali omiletici già preparati.

Una serata del Laboratorio è stata dedicata alla discussione corale del libro di Bryan Chapell, La predicazione cristocentrica. Riscoprire il sermone espositivo, Caltanissetta, Alfa e Omega 2016 e l’altra alla partecipazione alla riunione di studio biblico della chiesa evangelica di Padova.

Come la predicazione non è a sé stante ma inserita in un cammino costante di crescita, così ilLaboratorio non è un momento isolato nella formazione promossa dall’IFED. Accanto alle Giornate teologiche (quest’anno sul tema del gender), al Corso quinquennale di cultura teologica, alla rivista Studi di teologia, ecc., l’input del Laboratorio è efficace se posto all’interno di un impegno verso la formazione permanente. In tutti i partecipanti è stato vivo il ringraziamento al Signore per l’esperienza fatta per investire quanto ricevuto nel ministero dell’annuncio della Parola di Dio. La riforma secondo l’evangelo passa da qui.

16/7/2016

About the author