Giornate teologiche 2016 - Uomo, donna … quale genere?

Giornate teologiche 2016

Padova, IFED, 9-10 settembre

 

Uomo, donna … quale genere?

 

C’era una volta il genere. Legato al sesso di appartenenza (maschile o femminile), il genere era un modo culturale, personale, biografico di interpretare la propria sessualità. Come il resto della vita, anche il genere era ed è soggetto alle distorsioni del peccato e nella necessità di essere guarito dalla grazia divina. Ora c’è il gender. Indifferenziato rispetto al sesso, esso si presenta come un kit da montare a piacimento nelle sue molteplici variabili e soggetto solo alla decisione rivedibile dell’individuo. Reagendo alla naturalità del sesso da cui il genere era fortemente influenzato, il gender è visto all’opposto come un mero costrutto culturale senza alcun rapporto con il sesso. Qual è la visione biblica dei generi? Dove sta andando il genere umano con queste teorie gender? Quale responsabilità hanno i cristiani di fronte a questo cambiamento di scenario antropologico?

 

Venerdì 9 settembre

10.15 Apertura dei lavori

 

11.00-12.15

Prossimo laboratorio della predicazione 14-16/07/2016

Il Laboratorio è un programma intensivo che intende suggerire un modello omiletico integrato rispetto alle più ampie ricadute ecclesiali e culturali.
La predicazione rientra a pieno titolo tra gli strumenti che promuovono il rinnovamento secondo l’Evangelo della chiesa, della cultura e della società. In questo ambito, IFED ha già investito risorse significative nel campo dell’offerta di strumenti e sussidi per l’omiletica (Studi di teologia e DTE), di convegni dedicati alla predicazione (Giornate teologiche), di percorsi di formazione teologica complessiva (Corsi di cultura teologica).

Obbiettivo
Incoraggiare e sviluppare ministeri di predicazione che siano fedeli alla Scrittura, onorevoli per Dio, utili alla missione della chiesa.

Partecipanti
Uomini che sono incoraggiati dalle chiese a crescere nel ministero della predicazione. L’accettazione dell’iscrizione è subordinata alla decisione del Consiglio Accademico.

Corso di cultura teologica A.A. 2016-2017

Anno Accademico

2016-2017

  

Corso di cultura teologica

Finalità e struttura

Il Corso di cultura teologica si propone di fornire una formazione teologica di base.

Ha durata quinquennale e si articola in quattro grandi aree disciplinari: Sacra Scrittura, teologia storica, teologia sistematica e teologica pratica.

Il modulo didattico prevede lezioni in classe, esercitazioni individuali e di gruppo coordinate dai vari docenti. L’iscrizione impegna a frequentare tutte le lezioni e a svolgere le attività previste. Le nuove iscrizioni sono subordinate al superamento dell’esame di ammissione da concordare con la Segreteria.

Chi ha già terminato il programma quinquennale può frequentare le lezioni come seminario di aggiornamento.

Il Corso sarà offerto nella sede centrale di Padova e nelle sedi distaccate di Roma e di Caltanissetta.

 

 

Programma e docenti

Nell’A.A. 2016-2017 sono attivati i seguenti corsi:

1. Sacra Scrittura: L’evangelo di Giovanni (Stéphane Simonnin)

Studi di teologia N. 55 (2016/1) "Girolamo Zanchi (1516-1590)"

S O M M A R I O

Introduzione
ARTICOLI
Un cristiano riformato: Girolamo Zanchi
Pietro Bolognesi

La concezione della cena del Signore in Girolamo Zanchi
Alessandro Piccirillo

DOCUMENTAZIONE
La dottrina della predestinazione
Girolamo Zanchi

SEGNALAZIONE BIBLIOGRAFICHE
LISTA DEI LIBRI RICEVUTI

Introduzione

Giornate teologiche 2015 "Il combattimento spirituale"

Il combattimento spirituale

4-5 Settembre 2015

“Crediamo di essere coinvolti in una costante guerra spirituale contro i principati e le potenze del male che cercano di combattere la chiesa per impedirle d'evangelizzare il mondo. Sappiamo didover rivestire l'armatura di Dio e di combattere con le armi spirituali della verità e della preghiera. Discerniamo l'attività del nostro nemico non solo nelle false ideologie sparse nel mondo, ma anche all'interno della chiesa, negli evangeli falsificati che distorcono il senso delle Scritture e pongono l'uomo al posto di Dio. Abbiamo perciò bisogno di vigilanza e di discernimento per mantenere l'Evangelo biblico” (Patto di  Losanna, 1974, par. 11). Quanto la chiesa contemporanea è consapevole di ciò? Quali sono i fronti della battaglia? Su cosa è necessario vigilare per non essere sopraffatti dalla virulenza del conflitto?

Nell’A.A. 2015-2016 sono attivati i seguenti corsi:

Programma e docenti
1. Sacra Scrittura: Il libro di Daniele (Stéphane Simonnin)
...

E' uscito il nuovo numero del Centro studi di etica e bioetica. Tema: Genere/Gender, in un'ottica evangelica. Quanto mai attuale!

 

''Gaudium magnum: habemus papam!''

Questo annuncio presenta un nuovo papa al mondo. Il papa è uno degli ultimi esempi di sovranità assoluta nel mondo moderno e rappresenta una delle istituzioni più antiche, anche se nel 2013 l’attuale papa Francesco è stato nominato...

Ristampa del Dizionario di teologia evangelica

Una ristampa è sempre un segnale importante. Quando essa riguarda un Dizionario lo è ancora di più. Vuol dire che l'opera è andata esaurita e ha riempito un vuoto significativo. Il DTE rappresenta un'autentica...

In ​​contatto con noi

Seguici...
Siamo presenti nei Social Network

Contattaci

I.F.E.D. Via Pietro Martire Vermigli, 13
35132 Padova

 

Tel. +39 049 619623

 

Education - This is a contributing Drupal Theme
Design by WeebPal.